L'ossigenozono terapia nella cura della disbiosi • HermesLife

L'ossigenozono terapia nella cura della disbiosi

Siamo ormai tutti consapevoli che, alla base di molti malesseri e malattie, vi sia un intestino malfunzionante, a causa di un Microbiota alterato.

Siamo ormai tutti consapevoli che, alla base di molti malesseri e malattie, vi sia un intestino malfunzionante, a causa di un Microbiota alterato. Questa problematica viene chiamata Disbiosi e viene stimato che dal 30 al 60% dei pazienti che oggi ricorrano a visite mediche gastroenterologiche soffrano di questa problematica. Tra le innumerevoli cause ricordiamo lo stile di vita scorretto, l’inquinamento sia atmosferico che abitativo (cosiddetto “indoor”), lo stress, la poca o nessuna attività fisica. I principali sintomi denunciati sono stitichezza o cosiddetto “alvo alterno” (a volte stipsi, a volte diarrea con muco), cefalea, dolore addominale (anche con crampi notturni), alitosi, lombalgia con sciatalgia e, nella donna, tensione premestruale. A questi sintomi possono aggiungersi facile stancabilità, malinconia, umore basso, mancanza di vitalità, difficoltà di concentrazione. Se alla Disbiosi si aggiunge pure un’aumentata permeabilità intestinale (la ormai famosa “Leaky Gut Syndrome”) possono anche scatenarsi conseguenze cliniche più importanti e malattie croniche: Artrite Reumatoide, Psoriasi, Sindrome da Stanchezza Cronica, Ipotiroidismo, Sindrome Metabolica, Allergie, Rettocolite Ulcerosa, Fibromialgia e Sindrome del Colon Irritabile oltre a Cistiti, Vaginiti e Candidosi. L’Idrocolonterapia ben si inserisce in un percorso di cura e di prevenzione della Disbiosi e quindi nel sostegno della cura di ognuna di queste patologie. Tutti, anche inconsapevoli, abbiamo un’enorme necessità di ripulire e disintossicare il nostro organismo al suo interno, oltre che al suo esterno.

L'ossigenozono terapia restituisce all’intestino la sua funzione di sostegno e rinforzo delle difese immunitarie, specie contro i batteri e i virus.

Fare un lavaggio del colon (l’ultima parte del tratto intestinale) permette questa pulizia generale, sia per un diretto “scrostamento” delle pareti intestinali sia per una stimolazione di tutti gli altri organi, in virtù dei legami neurologici esistenti tra le varie frazioni del colon e tutti gli organi. È il famoso e prezioso ruolo centrale dell’intestino (come affermava 2000 anni fa anche Ippocrate) per la nostra salute e la nostra longevità. In questa ottica di pulizia e di detossinazione si introduce egregiamente l’abbinata Idrocolonterapia e Ossigenozonoterapia. Nella fase terminale delle sedute di Idroterapia del Colon viene introdotta delicatamente l’acqua, l’elemento fondamentale e unico di lavaggio, che viene miscelata con un’insufflazione appunto di Ossigenozono. L’ozono è un disinfettante molto potente ed un ossidante che, attraverso il rilascio di perossidi, disattiva i componenti presenti sulla pareti batteriche. Sulla base di numerose evidenze scientifiche vi è un consolidato supporto scientifico che la terapia dell’Ossigenozono potrebbe rappresentare un trattamento efficace contro il COVID-19. Questi studi dimostrano che il nostro sistema immunitario (soprattutto per i globuli bianchi) è in grado di produrre O3 con forte azione anti- batterica oltre che verso virus, funghi, lieviti e protozoi. Per quanto riguarda i virus, O3 danneggia, attraverso il processo di perossidazione, il capside virale e interrompe il ciclo riproduttivo impedendo il contatto tra il virus e la cellula. Agendo sui disturbi funzionali del colon e riattivando la funzione peristaltica intestinale (movimenti delle anse intestinali) questo trattamento restituisce all’intestino la sua funzione di sostegno e rinforzo delle difese immunitarie, specie contro i batteri e i virus. È noto che, durante le patologie e le infezioni croniche, i normali processi di difesa non sono più in grado di distruggere i batteri, in quanto la formazione di acqua ossigenata è spesso insufficiente a svolgere la sua azione. Le applicazioni di Ossigenozono intervengono anche a riportare i perossidi ad alto potenziale ossidante necessari.

Quasi 3000 pubblicazioni censite da Pubmed dimostrano ampiamente che l’ozono ha numerose importanti azioni: antinfiammatoria, antibatterica e virus statica, aumenta l’attività mitocondriale e la produzione di ATP, migliora la funzionalità del microcircolo e l’ossigenazione tissutale; non è alternativo all’uso dei farmaci ed è indicato quando questi sono controindicati. La Idrocolonterapia addizionata con Ossigenozono è estremamente ben tollerata, non ha alcun effetto collaterale, né a breve né a lungo termine ed è applicabile alla maggior parte delle condizioni cliniche che si presentano e non lascia tracce nell’ambiente.

Lo Studio Medico Olimed ha un’esperienza pluridecennale in questa tecnica e ha al suo attivo decine di migliaia di pazienti di tutte le età, che hanno tratto notevoli giovamenti dalle sedute eseguite. Lo Studio Olimed ha inoltre creato e diffuso a più di 70.000 pazienti EasyDetox®, una tecnica disintossicante molto semplice quanto efficace, eseguibile a domicilio per chi si trovasse a grande distanza dallo studio.

Dott. Patrizio Hermes Barbon
Medico Chirurgo – Specialista in Pediatria
Esperto in Consulenze Nutrizionali e Idrocolonterapia
Ideatore del metodo EasyDetox®️